Trasloco : tutti i consigli per organizzare il trasloco perfetto

 

Che stiate per cambiare casa, svuotare un magazzino o qualsiasi altro sia il motivo per cui abbiate bisogno di spostare i vostri beni da un luogo ad un altro, vi ritroverete presto o tardi ad affrontare tutte le difficoltà legate al trasloco. Tutte quelle seccature di rito ed i rischi che un tipo di attività come il trasloco comporta, spesso e volentieri legati alla poca familiarità che si ha con il dover organizzare, inscatolare, imballare e trasportare grandi quantità di oggetti.
Qualunque siano le vostre motivazioni o le vostre difficoltà, oggi noi della Meridionale Traslochi volgiamo proprio parlarvi di come organizzare un trasloco con poco stress e la massima efficienza, con tutti i consigli pratici che solo un vero esperto del trasloco napoli può darvi.

To do list, lista delle cose da fare

Può sembrare banale, ma quando ci si trova ad affrontare un trasloco la mole delle cose a cui bisogna pensare è davvero enorme, e può capitare che talvolta qualcosa possa sfuggire al nostro controllo. Ecco perché stilare una lista completa delle cose da fare e di quelle da inscatolare, catalogando tutto dalla A alla Z è di certo il miglior modo di approcciare un trasloco, limitando perdite di tempo ed errori dovuti a dimenticanze o distrazione.
Se ad esempio avete bisogno di dare via alcune cose o di chiedere informazioni riguardo un trasloco napoli prezzi, scrivetelo, questo metterà ordine in quel caotico cumulo di faccende e renderà tutto il lavoro del trasloco più semplice ed efficace.

Cosa volete portare davvero?

Cercate di fare una cernita di tutto ciò che avete, ponderando su quali oggetti valga la pena portare con se nel trasloco e di quali invece non avete più bisogno. Non limitatevi semplicemente a prendere tutto ciò che avete, infilarlo in uno scatolo e trasportare del ciarpame impolverato in una nuova location, è del vostro trasloco che stiamo parlando non di qualcosa di poco importante. Un trasloco è anche un occasione per rinfrescare le idee, eliminando oggetti di cui non abbiamo più bisogno, che erano ormai diventati una figura sullo sfondo della nostra vita alla quale ci eravamo semplicemente abituati.

Usare solo i migliori scatoloni

Non accontentarti di scatoli di seconda o terza mano per organizzare il tuo trasloco, scegli scatole di un cartone di buona qualità, spesso, rigido e resistente, che non abbia preso umidità o sia danneggiato in altro modo, puliti e soprattuto delle giuste dimensioni. Non basta buttare roba negli scatoli fino a che non sono pieni per dire di aver imballato i propri averi ed essere pronti per il trasloco.
Un buon imballaggio, degno di un trasloco perfetto, parte, dalla scelta della misura della scatola. Prendere scatole troppo grandi per metterci dentro il più possibile vi farà ritrovare con degli enormi cubi di cartone pesantissimi e difficili da spostare, estremamente soggetti ad incidenti che metterebbero a repentaglio al sicurezza dei vostri oggetti più cari.
Fate sì che il vostro trasloco sia sicuro sia per i vostri beni che per la vostra salute, scegliete scatole dalle dimensioni più modeste e dividete tutto quello che dovete portare in più scatole. In questo modo avrete reso il vostro trasloco più semplice, potendo spostare scatole dal peso più contenuto con estrema facilità, senza rischiare che queste cadano o si aprano durante il trasloco.
In più per ottimizzare il lavoro che svolgete durante un trasloco, etichettate sempre le scatole o segnatele con un pennarello, scrivendo indicativamente quello che contengono, in questo modo saprete dove mettere mano quando prima o dopo il trasloco vi occorrerà qualcosa di preciso da quelle scatole.
Se ne avete la possibilità, per il trasloco dei vostri elettrodomestici, usate le scatole originali, queste conterranno alla perfezione ogni elettrodomestico, senza il rischio che questo si rompa o che alcune componenti vadano perdute.
Imbottite le scatole con carta o pluriball per proteggere gli oggetti più delicati durante le fasi di trasporto del trasloco.

Non fidatevi degli sconosciuti, affidatevi a degli esperti

In ultimo, ma non per importanza, non affidate le sorti del vostro trasloco a faccendieri, tuttofare e svuotacantine improvvisati, non rischiate che il vostro trasloco fai da te sia il motivo per cui quell'oggetto così caro è andato in mille pezzi o scomparso, affidate i vostri beni a degli esperti del trasloco, come i nostri professionisti della Meridionale Traslochi che sapranno tenere cura di ciò a cui tenete, con la professionalità e serietà che ci contraddistingue e con cui possiamo offrirvi un trasloco senza sbavature.