Traslochi estero: come si svolgono

 

Tra prezzi, tempistiche e modalità di consegna. Tutto ciò che c’è da sapere sui traslochi estero sicuri, veloci ed efficienti!

La Meridionale traslochi, sempre accanto ad ogni tuo trasloco! - traslochi esteri.

Traslochi estero: come funzionano?

Se siete in procinto di trasferirvi, magari dall’altra parte del mondo, oltre le giuste ansie pre-partenza bisogna valutare anche i traslochi estero. Spostare la propria vita a centinai o addirittura migliaia di chilometri non è roba facile, ma non è certante impossibile.

Quando c’è da traslocare, che siano nazionali o traslochi estero, il lavoro da fare è molto simile. Certo se parliamo di una 50ina di chilometri il trasloco è certamente più veloce e “semplice”, ma anche i traslochi internazionale non sono poi così differenti.

Quindi si, cambiare casa è un po’ come cambiare vita e bisogna essere pronti a tutti, soprattutto se quando cambio è tanto più lontano. Per questo è giusto chiedersi: come possiamo effettuare traslochi estero senza molti stress? A questa domanda rispondiamo subito e senza giri di parole. Un trasloco estero senza un minimo di stress è a dir poso impossibile, ma solo se vi affidate ai migliori sul campo questo stress potrà essere molto più sopportabile.

I traslochi, in generale hanno un loro modus operandi e la cosa, se si parla di traslochi estero certamente non cambia. Quindi le regole base restano sempre le stesse:

  1. Prima cosa da fare è effettuare dei preventivi traslochi internazionali. Questi chiariranno le vostre idee e vi permetteranno di comprendere sia le spese che le tempistiche;
  2. Comunicare alle utenze della casa attuale il trasferimento. Dato che parliamo di traslochi estero questi non potranno essere attivate lì, per tale bisogna chiamare anche quelli della zona dove vi trasferite. Chiamarli un tempo minimo di 4 mesi prima;
  3. Fare un resoconto di tutto ciò che serve e non, giusto capire cosa portare o meno con sé;
  4. Ultimare le procedure di trasferimento con tutti i documenti utili.

Traslochi estero: tra prezzi e tempistiche dei i traslochi internazionali

Si, trasferirsi in un altro paese non è roba da poco e per effettuare un trasloco nel migliore dei modi richiede un’accurata ed attenta pianificazione di tutto, come abbiamo visto. Dopo aver fatto un primo preventivo traslochi estero, possiamo anche orientarci sui prezzi e le tempistiche. Vediamo.

Traslochi estero prezzi: Destinazione - Mezzo di trasporto - Prezzo

Traslochi estero in Europa: con camion o aereo - il prezzo varia da un minimo di 900 € a un massimo di 7.000 €;

Traslochi intercontinentali: mezzo nave – il prezzo può variare da un minimo di 2.500 € a un massimo di 9.000 €;

  • in Aereo - il prezzo può variare da un minimo di 9.000 € a un massimo di 18.000 €.
*i prezzi, c’è da precisare, variano per ogni ditta di traslochi. Orientativamente i prezzi non possono andare al sotto o al di sopra delle suddette soglie indicate. Stessa regola varrà per le tempistiche.

Per quanto riguarda le tempistiche, questo varia di conseguenza da posto a posto, poniamo un esempio: se dovessimo partire e traslocare in Europa, ad esempio in Germania, il trasferimento degli oggetti dovrebbe avvenire nel giro di 2, massimo 6 giorni. Questo dipende anche se il mezzo di trasporto sia un camion o un aereo. Stessa storia se avvenisse il trasferimento in Francia, Svizzera, Olanda o Spagna. Con un massimale di 9 giorni per l’arrivo della merce.

Se invece il trasporto fosse intercontinentale, parliamo di zone al di fuori dell’Europa, allora i giorni sarebbero maggiori. Ad esempio, un trasporto negli Stati Uniti potrebbe durare, dal minimo di 10 ad un massimo di 15 giorni, idem in Cina e in Giappone. Mentre per l’Australia potrebbe arrivare il tutto in massimo un mese.

Contattaci per ulteriori informazioni.