Materiale da imballaggio : Le nostre linee guida

materiale da imballaggio

Una delle parti più difficili del trasloco è trovare il giusto materiale da imballaggio adatto per i vari oggetti che abbiamo in casa. Sono disponibili infatti molti tipi diversi di materiali di imballaggio.

Noi della Meridionale Traslochi siamo molto attenti nel decidere e consigliarti il giusto materiale per imballaggio per i tuoi oggetti in quanto un materiale per imballo sabgliato potrebbe causare la rottura dell'oggetto. Ecco perchè abbiamo preparato una guida ai materiali per imballaggio che ti aiuterà a scegliere i materiali da imballaggio giusti in modo da fare un trasloco senza danni.

Molte persone infatti non scelgono il materiale da imballo giusto e spostano i propri effetti personali col rischio che finiscano per subire danni alle loro cose.

Vediamo dunque di conoscere ogni tipo di materiale di imballaggio per capire quale scegliere in base all'oggetto

Materiale da imballaggio: coperte per mobili

Con le coperte per mobili, la cura di tutti i mobili è massima. La coperta di grandi dimensioni misurano 180 x 200 cm. Puoi intuire quanto può essere utile coprire i tuoi mobili con queste coperte. Tutti i tuoi mobili possono essere ricoperti facilmente con queste coperte 

Tutte le coperte mobili hanno specifiche e utilizzi diversi. Quindi a seconda delle tue esigenze è bene usare la coperta specifica.

Materiale da imballaggio: millebolle o pluriball

Il millebolle è un materiale plastico che ha camere d'aria che aiutano a confezionare oggetti fragili. È un materiale da imballaggio utilizzato tantissimo nei traslochi. Se avvolgi un oggetto delicato con un pluriball, puoi essere certo che il tuo articolo è al sicuro e non verrà danneggiato.

La dimensione delle cellule e la lunghezza della bolla differiscono a seconda della varietà. Esistono due tipi di ruolo bolla: uno è realizzato in plastica e un altro è in materiale non plastico.

Quelli in plastica sono usati principalmente negli imballaggi mentre quelli non in plastica sono usati per spedire prodotti elettronici. Per il tuo trasloco il pluriball di plastica sarà perfetto per tutelare i tuoi oggetti più fragili. 

Materiale da imballaggio: nastro da imballaggio

Il nastro adesivo è lo strumento giusto per svolgere il lavoro di imballaggio in modo corretto e senza problemi.

Per spostare le tue scatole in sicurezza, il nastro da imballaggio è un materiale da imballaggio più importante per ogni ogni buon trasloco. Solitamente questo nastro è preinstallato sulla cosidetta "pistola" da nastro, ovvero un supporto che rende più veloce l'applicazione e l'uso della giusta quantità di nastro insieme a un taglio facile. Il dispenser consente di tagliare la lunghezza esatta quanto necessario evitando gli sprechi.

Il nastro da imballaggio, oltre che per sigillare e rinforzare i pacchi, può essere usato per fissare il pluriball e le coperte per i mobili.

Materiale da imballaggio: la carta

Le dimensioni e le forme dei tuoi oggetti variano e oltre che proteggere la superficie di alcuni oggetti potresti aver bisogno di porteggerli anche dalle vibrazioni, come ad esempio i bicchieri e i piatti. La carta da imballo è uno dei modi più semplici e convenienti per ottenere una protezione completa dei tuoi oggetti.

La carta è un materiale da imballaggio perfetto per proteggere tutti i tuoi oggetti più delicati e nel mentre proteggerne anche la superficie.

Molti usano i giornali pensando possano essere la migliore alternativa a queste forniture. Ma non tengono conto che il giornale ha l'inchistro. Questo inchiostro si può imprimere sugli oggetti che avvolgono rovinanadoli.

La carta da imballo è monocromatica e non c'è pericolo che rovini i tuoi oggetti. Inoltre può essere usata anche per riempire gli spazi vuoti negli scatoloni per proteggere ulteriormente i tuoi oggetti da vibrazioni e urti.