Come organizzare il trasloco perfetto: i nostri consigli

come organizzare il trasloco

Il trasloco è uno degli incubi degli italiani. Senza dubbio è un momento poco amato: lasciare la propria casa può essere molto stressante e l’organizzazione del trasloco può diventare difficile. Trasloco e stress sono spesso sinonimi… quindi come organizzare il trasloco perfetto? Come affrontare un trasloco? Segui i consigli dei nostri professionisti per non farti trovare impreparato nel momento del bisogno!

Come organizzare il trasloco perfetto: cose da fare nella fase preliminare

Pianificare nei minimi dettagli il proprio trasloco è un’operazione importantissima per non incappare in imprevisti dell’ultimo minuto. È molto importante che al momento del trasloco tutto sia pronto: dai cartoni di trasloco, all’inventario, ai vestiti da indossare nei giorni immediatamente successivi. Nella fase iniziale è dunque fondamentale espletare tutte le pratiche che riguardano il pre-trasloco: in particolare bisogna eliminare tutti gli oggetti che non serviranno in un secondo momento, tramite il cosiddetto processo di “decluttering”. In questo momento è possibile selezionare gli oggetti “inutili” e regalarli a parenti, amici o in beneficenza oppure venderli tramite gli strumenti online. Altre due cose importanti da fare: saldare tutte le bollette arretrate o in corso e disdire la casa entro i termini previsti.

Come organizzare il trasloco perfetto: I cartoni di trasloco e le dimensioni ideali

Dopo aver espletato le cosiddette pratiche burocratiche, ecco il momento più “odiato”: le operazioni di imballaggio! Creare i cartoni di trasloco è sicuramente un’operazione lunga e noiosa e proprio per questo motivo va pianificata al meglio. Quali sono le dimensioni migliori per le scatole? L’imballaggio richiede scatole adatte: le dimensioni ideali possono essere o 40x50 cm o 30x40 cm di due tipi: a onda doppia (più resistenti ed adatte per oggetti pesanti o a onda singola (meno resistenti e più economiche). Per imballare perfettamente bisogna prima fare una pulizia degli oggetti inutili, poi analizzare con la ditta di traslochi ogni singola stanza: nella fase del sopralluogo un traslocatore d’esperienza saprà darti i giusti consigli, in particolar modo per quanto riguarda i mobili più difficili da smontare e trasportare.

 

Come organizzare il trasloco perfetto: l’imballaggio

Nella fase d’imballaggio dei cartoni di trasloco è anche molto importante utilizzare la carta per gli imballi, che serve a coprire gli oggetti più fragili: questi, in particolare vanno messi sopra per evitare che si rompano. Nei cartoni vanno messi prima gli elementi più pesanti, tra quelli più leggeri i piatti vanno messi in verticale. Nelle scatole più piccole vanno messi gli oggetti più pesanti. E’ importante sapere che le scatole non vanno riempite troppo e anche che non bisogna chiuderle se non sono completamente piene. Per imballare gli oggetti più importanti e delicati come elettrodomestici è similari è meglio riferirsi al traslocatore, che con la sua esperienza sarà in grado di evitare danni.

Perché rivolgersi a una ditta specializzata

Dopo aver letto i nostri consigli starai pensando che il trasloco non è poi così difficile? Purtroppo non è così. Trasloco e stress vanno di pari passo ed è meglio evitare il trasloco fai da te, che porta stress e forte dispendio di energie. Quindi come organizzare il trasloco perfetto? Sempre meglio rivolgersi a un’agenzia specializzata, come la nostra. La ditta di traslochi e trasporti La Meridionale - Traslochi Napoli e provincia sarà in grado di offrirti il miglior servizio possibile. Come? Grazie all’esperienza del suo titolare, il signor Antonio Scarpati, figlio del fondatore de “La Precisa Traslochi”, nel settore da oltre vent’anni e del suo staff, qualificato e pronto ad ogni evenienza. Il nostro obiettivo è rendere il tuo trasloco semplice, veloce e senza stress: dal primo contatto, passando per il sopralluogo fino al momento del trasloco.

Hai bisogno di un preventivo trasloco a Napoli e provincia? Non esitare a contattarci.
Operiamo in tutta Italia!